Coèiu di Ignazio De Michele

Pubblicato: 20/01/2011 in poesia dialettale
Tag:

Franco Ferraris – Il calzolaio – olio su tela

Coèiu
di Ignazio De Michele

 

Sùn riuscìu

Dopu tanti sacrifìssi

A famme arrivà a courrente

In tu mè sgabussìn

Veggìnnu ou pòrtu de Zena vèggia

Oddiè, nùn lè bellu ma me fa guagniàa

In toccu de pàn

Pè mì e pàmmè famìggia

Òua u trincettu ù và velùge

E l’aggùggia camminna, pè couggì e scàrpe

Oh adeoviu sempre, u sègu

pe fà scouggià mèggiù ou fìi

Ma òua se vèdde

Deddùnde sùn i cioìn

Ou culùre du coeiu

Ou culùre de mè muèin

Da mì vèegne

U salumèe, u maggellàa, u bezagnìn

Vègne scialocùre, Dolores

A bagàscia che lòua da veggìn au cansèllu dou portu

Me vèu sempre pagàa cuà seu munèa

Ma, a mattìn prima de sciurtì da me càa

Me mettu u gibbounettu e

in sciù ghirindùn ghè mettu u mè coeu

cuscì quande Gina s’addesciàa u capisce

che ulè àncùun u seu.

 

Traduzione:

 

Cuoio

 

sono riuscito

dopo tanti sacrifici

a farmi arrivare la corrente

nel mio negozietto

vicino al porto di Genova vecchia

certo non è bello ma mi fa guadagnare

un pezzo di pane

per me e la mia famiglia

ora il trincetto va veloce

e l’ago cammina, per cucire le scarpe

oh adopero sempre il sego

per far scivolare meglio il filo

ma ora si vede

dove sono i chiodini

il colore del cuoio

il colore delle mie mani

da me viene

il salumiere, il macellaio, il verduraio

viene se occorre, Dolores

la puttana che lavora vicino al cancello del porto

mi vuole sempre pagare con la sua moneta

ma, al mattino prima di uscire da casa

mi metto il giubbotto e

sul comodino ci metto il mio cuore

così quando Gina si sveglierà, capisce

che è ancora il suo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...