Carissime amiche e carissimi amici, come state?

E’ un po’ che non ci sentiamo e devo dire che le cose si stanno mettendo molto male per me. La notizia dell’arrivo di un fratellino (o di una sorellina), purtroppo, è confermata e io, ormai, non posso più farci niente, se non prepararmi al fattaccio e cercare di mettere dei punti fermi in casa per non farmi travolgere dagli avvenimenti. I grandi, a volte, non capiscono le esigenze e le priorità dei propri figli e si comportano come se noi non contassimo niente nel ménage famigliare, tipo chiederci, prima di prendere “certe” iniziative, se vogliamo che la popolazione mondiale aumenti di un’unità… quando siamo già così in tanti!

Vabbè, dovrò farmene una ragione.

Baci, baci.

Betta

Striscia 71 - 2015

Striscia 72 - 2015

Striscia 73 - 2015

Striscia 74 - 2015

Striscia 75 - 2015

Arrivederci alla prossima puntata!

Betta

Annunci
commenti
  1. La il@ ha detto:

    Uahahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 😀

  2. quarchedundepegi ha detto:

    E allora aspettiamo il grande giorno in cui il “perfetto sconosciuto” arriverà ad allietare la Famiglia.
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

  3. stravagaria ha detto:

    E tra un po’ cominceranno anche a tormentarti con il nome da scegliere… sono curiosa di conoscere il tuo contributo 😂😂

    • Nicola Losito ha detto:

      Ciao, cara Viv, hai ragione. mamma e papà stanno già facendo il toto nomi. I miei suggerimenti? Se sarà maschio, Fagiolo. Se femmina, Lenticchia. Odio le verdure! 😀
      Baci, baci.
      Betta

  4. Alessandra Bianchi ha detto:

    Questo è un luogo lieto e bello! Mi ci trovo bene 🙂

    • Nicola Losito ha detto:

      Anche casa mia era un luogo (quasi) felice, prima che si venisse a sapere che mamma aspetta un bimbo/bimba. Papà, infatti, sta perdendo colpi e non è più bellissimo… 😀
      Baci, baci, Alessandra.
      Betta

  5. tramedipensieri ha detto:

    Ohi…non vedo nulla di “buono” in tutto ciò 😂😂😂😂😂😂

  6. ventisqueras ha detto:

    cara Betta rispondo ai tuoi proverbi con altri ( magari li modifico un tantino, he?!)
    due galli un pollaio
    ma se sono un gallo e una gallina?
    non c’è due senza tre
    …e il quarto vien da sé
    meditate gente, meditate!
    intanto ti dico che mi ha fatto tanto piacere ritrovarti così pimpante…ah, salutami Marco
    ( sottofondo per ciao Nicò ):-)

  7. Cara Betta, hai uno spirito imprenditoriale assai sviluppato.

    Un abbraccio,

    Federico

    • Nicola Losito ha detto:

      Ciao Federico. Hai ragione: sono una grande imprenditrice di me stessa. Ma stavolta mamma e papà, purtroppo, senza chiedermi il permesso, hanno pensato di dimezzare il mio capitale… 😀
      Baci, baci.
      Betta

  8. Signorasinasce ha detto:

    Bellissima questa tua avventura, sto morendo dalle risate. E fantastici i fumetti!!! Complimenti Nicola

  9. mariella1953 ha detto:

    Simpaticissima Betta! E che nomi hai scelto😬😬😬!

  10. ili6 ha detto:

    Ehilà, Betta! Un fratello è un compagno di giochi e una gioia della vita, ma questo lo scoprirai dopo, credimi! Ma dimmi, che avresti detto ai tuoi genitori per evitare l'”errore”??? Loro possono anche essere liberi di “sbagliare”, o no? Su, su, lo faremo dormire in cucina, dai 🙂

    • Nicola Losito ha detto:

      Ciao, cara Marirò, come compagno di giochi ho già Marka e spesso mi stressa anche lui, perciò non muoio dalla voglia di averne un altro che, immagino, piangerà e strillerà giorno e notte per mille e più motivi. Detto questo, ormai non posso più farci nulla, dovrò accettarlo.
      Quanto alla tua domanda parecchio maliziosa, cara Marirò, ti rispondo subito. Per evitare l’errore, mamma e papà bastava stare davanti alla tv a seguire le tribune politiche sul referendum. Se fossero stati d’accordo su come votare si sarebbero di sicuro addormentati sul divano. In caso contrario avrebbero litigato tutta la serata e, a letto, avrebbero preferito dormire piuttosto che fabbricare un bambino.
      Semplice, no? 😀
      Baci, baci.
      Betta

    • Nicola Losito ha detto:

      Ciao, cara Marirò, come compagno di giochi ho già Marka e spesso mi stressa anche lui, perciò non muoio dalla voglia di averne un altro che, immagino, piangerà e strillerà giorno e notte per mille e più motivi. Detto questo, ormai non posso più farci nulla, dovrò accettarlo.
      Quanto alla tua domanda parecchio maliziosa, cara Marirò, ti rispondo subito. Per evitare l’errore, mamma e papà bastava stare davanti alla tv a seguire le tribune politiche sul referendum. Se fossero stati d’accordo su come votare si sarebbero di sicuro addormentati sul divano. In caso contrario avrebbero litigato tutta la serata e, a letto, avrebbero preferito dormire piuttosto che fabbricare un bambino.
      Semplice, no? 😀
      Baci, baci.
      Betta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...