Mio papà è bellissimo – Sesta Puntata

Pubblicato: 20/01/2016 in Appunti di scrittura, articolo, cultura, curiosità, e-book, freddure, fumetti, Libri, Società, umorismo
Tag:, , , , ,

Per la gioia di amici e detrattori, riprende, nel 2016 da poco iniziato, il racconto della mia vita in famiglia e fuori casa. Spero che tutti abbiate passato delle buone feste e abbiate ricevuto dei fantastici regali. Durante il mese di dicembre io mi sono comportata benissimo in casa e a scuola: zero capricci, ho studiato, fatto i compiti, ho mangiato sempre le verdure (bleah!) senza fare una piega, ma, a quanto pare, non è servito granché.

A sentire mamma, io sono già grande e devo accettare che Babbo Natale e la Befana non esistano, però a me non importa se queste due speciali persone sono un’invenzione consumistica oppure no, basta che qualcuno nelle festività a loro dedicate mi faccia dei regali bellissimi, di buon gusto e… costosi. Quest’anno non è andata molto bene: i miei genitori e gli amici sono stati decisamente tirchi e ho ricevuto poco o niente. Mamma, con scarsissima fantasia, mi ha regalato un maglione; papà (dimostrando che anche i papà bellissimi, a volte, non sanno che pesci pigliare) due libri (Piccole donne e Piccole donne crescono); Marco, un borsellino rosa per le monete; le compagne di scuola, forse perché non siamo ancora entrate in amicizia, nulla.

Volete sapere se io ho fatto dei regali? Ovviamente, dato che la mia paghetta settimanale è modesta, ho dovuto tenere un profilo piuttosto basso. A mamma, ho donato due pattine da cucina, comprate al mercatino rionale; a papà, un mio disegno colorato e firmato; a Marco, un tris di baci perugina, nella speranza che capisca il messaggio sottinteso… e si svegli un po’ di più.

A voi, cari amiche/amici di Rete, regalo cinque mie nuove (dis)avventure con la speranza che vi piacciano e vi facciano sorridere almeno un pochino.

Baci e abbracci a tutti.

Betta

Striscia 35 - 2015

Striscia 36 - 2015

Striscia 37 - 2015

Striscia 38 - 2015

Striscia 39 - 2015

Arrivederci alla prossima puntata!

Betta

Annunci
commenti
  1. Mio figlio sino a trent’anni ha ricevuto la calza della befana, ora vive a Parigi e lì la befana non arriva 😉

  2. stravagaria ha detto:

    Povera Betta, l’anno è iniziato da pochissimo e già tutte queste delusioni…
    Secondo me Marco finirà col decifrare il messaggio dei baci Perugina e le darà non uno, non due, bensì ben tre baci sulle guance! Buona giornata, Nicola!

    • Nicola Losito ha detto:

      Hai ragione, Viv!
      Betta è molto giù di corda: i regali ricevuti non l’hanno soddisfatta per niente e perciò medita grosse ritorsioni in famiglia… 😀
      Quanto al suo amichetto Marco, ho consigliato a Betta di non svegliare il can che dorme (come si suol dire) perché se costui impara che il dolce è buono, poi è difficile bloccare le avances… 😉
      Felice settimana.
      Nicola

  3. tramedipensieri ha detto:

    Ahahahahahahahah. Evviva la mamma di Betta! 😍

    • Nicola Losito ha detto:

      Cara .marta,
      non sono per nulla d’accordo con lei. Le bambine bellissime (come me) hanno – e devono avere – dei privilegi particolari anche nelle ricorrenze più importanti dell’anno. Privilegi che devono manifestarsi sotto forma di regali all’altezza delle nostre (mie) aspettative. Mamma, ogni tanto, si dimentica di questa banale verità. Ecco perché mamma e io, ogni tanto, litighiamo.
      Non ci si metta anche lei a darle ragione!
      Se le mando un vagone di bacini può cambiare opinione? 😀
      Betta

  4. mariella1953 ha detto:

    simpaticissima Betta!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...